Dyson V6: Aspirapolvere senza fili

Recensione Dyson V6: scopa aspirapolvere senza fili con tecnologia ciclonica.

Dayson v6 scopa aspirapolvere

Di solito quando si pensa ad un aspirapolvere, ci si immagina un oggetto tutt’altro che “tecnologico”. Negli ultimi anni non sono mancate innovazioni anche in questo campo. Dyson propone un ampia gamma di aspirapolvere con varie configurazioni: verticali, a traino, senza filo e portatili, tutti ad alto contenuto tecnologico. Abbiamo provato il Dyson V6, scopa aspirapolvere senza fili con tecnologia ciclonica.

Dyson V6

Dyson propone diversi modelli della serie V6, che si differenziano principalmente per la dotazione accessoria, ma tutti accomunati dallo stesso motore digitale. Abbiamo provato il modello base Dyson V6.

Dyson è una società nata nel 1993 e prende il nome dal suo fondatore James Dyson. Produce tra gli altri, ventilatori, termoventilatori, asciugamani elettrici, ma in particolare è conosciuta per la sua gamma di aspirapolvere. A James Dyson si deve l’invenzione della tecnologia ciclonica e del primo aspirapolvere senza sacchetto al mondo.

Prima di analizzare nello specifico le singole caratteristiche tecniche, iniziamo con alcune considerazioni iniziali. Le dimensioni complessive sono di 211 mm x 1180 mm x 208 mm per un peso di 2,04 Kg. Risulta piuttosto leggero, ben bilanciato e maneggevole, si usa facilmente con una sola mano, per pulire a terra ma anche in alto, aspetti questi molto importanti vista la tipologia di prodotto. È realizzato principalmente in plastica (ABS) è ben assemblato e abbastanza solido. Per azionare l’aspirapolvere è necessario tenere premuto il pulsante “a grilletto” e appena si rilascia il pulsante l’aspirapolvere si spegne. Questo riduce al minimo i tempi di funzionamento a vuoto, ottimizzando la durata della batteria al periodo di effettivo utilizzo.

Dyson v6 dotazione

La dotazione include:

  • aspirapolvere Dyson V6
  • asta della scopa
  • spazzola multifunzione 2 in 1
  • spazzola motorizzata
  • bocchetta a lancia
  • base per la ricarica da appendere al muro

L’aspirapolvere prende il nome dall’omonimo motore digitale V6 di Dyson, in grado di raggiungere l’incredibile numero di 100.000 rpm (giri al minuto), generando una potenza di aspirazione notevole per un aspirapolvere a batteria.

Dyson v6

Il Dyson V6 usa la cosiddetta tecnologia ciclonica, brevettata da Dyson e utilizzata su tutti i suoi modelli di aspirapolvere. Potenti forze centrifughe eliminano lo sporco e la polvere dal flusso d’aria, confinandoli nel contenitore. Per la precisione il V6 è basato sulla tecnologia denominata 2 Tier Radial, che prevede la presenza di 15 coni rovesciati all’interno della cassetta ciclonica, disposti su due schiere che lavorano in parallelo e i cui cicloni permettono di separare finemente la polvere dall’aria, permettendo di catturare anche la polvere più sottile.

La tecnologia ciclonica brevettata, insieme al motore digitale Dyson e alla batteria al litio (nello specifico di tipo con ossido nichel-manganese-cobalto), garantisce un ottima potenza di aspirazione, difficilmente eguagliabile da altri aspirapolvere senza filo.

La cassetta raccoglipolvere, non è molto capiente (0,4 litri di volume) e tende a riempirsi abbastanza velocemente. Per svuotarla è sufficiente abbassare una clip a slitta, attraverso la quale si apre un’apertura sul fondo, che permette lo svuotamento della cassetta. Nota: Se la cassetta si riempie oltre il livello massimo, è necessario estrarre tutta la cassetta, poiché con la semplice apertura sul fondo, la polvere salita sopra il livello MAX non riesce a scendere. Anche se l’operazione si può effettuare senza grossi problemi, è comunque buona regola non riempire oltre il livello massimo.

L’asta della scopa, può essere sganciata, trasformano rapidamente il V6 in un aspirapolvere portatile per pulizie veloci, su zone specifiche o punti difficili da raggiungere.

Dyson v6

La spazzola in dotazione col V6, è specifica per superfici “rigide” ed è motorizzata. Le setole rigide in nylon rimuovono lo sporco dai tappeti, mentre i filamenti in fibra di carbonio rimuovono la polvere fine dai pavimenti duri. Le setole coprono tutta l’ampiezza della spazzola, che viene quindi interamente sfruttata per la pulizia.

La bocchetta a lancia è molto utile per pulire lungo i bordi o in cavità più strette da raggiungere; mentre la spazzola multifunzione 2 in 1 può essere utilizzata come normale bocchetta per aspirare, ma si trasforma rapidamente in una comoda spazzola per pulire e aspirare su tappeti, divani o altre superfici analoghe, grazie alle setole di cui dispone.

È inclusa anche una comoda Docking Station da fissare al muro, in cui riporre comodamente la scopa al termine del suo utilizzo, la quale funge anche da base di ricarica per l’aspirapolvere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La prova sul campo è stata decisamente positiva. La spazzola motorizzata si è comportata molto bene su parquet e pavimenti duri come la ceramica. Il potente motore unito alla tecnologia ciclonica riesce ad aspirare e a raccogliere anche la polvere più fine. Ci ha sorpreso verificare la quantità di polvere accumulata nella cassetta, passandolo sul pavimento che a vista non presentava sporco evidente. Lo scarico della polvere è semplice e veloce, così come lo sgancio e la sostituzione degli accessori, che avviene in modo rapido, permettendo di cambiare velocemente la configurazione di utilizzo.

Leggero e maneggevole

Buon potere aspirante

Tecnologia ciclonica (senza sacchetto)

Contenitore polvere poco capiente

Durata batteria migliorabile

In conclusione, l’aspirapolvere Dyson V6 si è dimostrato un ottimo aspirapolvere, leggero e maneggevole, aspetti fondamentali per chi cerca un aspirapolvere senza fili. La durata della batteria è uno dei punti critici: si attesta sui 25-30 min massimo, con un utilizzo medio, mentre sfruttando al massimo la potenza aspirante (con la modalità boost) si riduce a meno di 10 minuti (circa 6-7 continuativi). Buono il potere aspirante, considerando che si tratta di un aspirapolvere a batteria ci ha sorpreso positivamente. Il prezzo forse non è proprio alla portata di tutti, ma la qualità costruttiva e le soluzioni tecnologiche di Dyson incidono inevitabilmente sul prezzo finale.

Link acquisto Amazon.it | Link acquisto eBay.it.

Rispondi

avatar