Pokemon Go – Attenzione Virus Attenzione alle false app che scaricano virus e malware

È sicuramente il tormentone dell’estate 2016!

Chi non ha sentito parlare della fantomatica caccia ai Pokemon che è scoppiata in questi giorni in tutto il Mondo! Stiamo ovviamente parlando di Pokemon Go, il recente videogioco di successo per dispositivi mobili (Android e iOS), sviluppato da Niantic in collaborazione con Nintendo.

Pokemon Go è uno dei primi giochi a sfruttare sapientemente la cosiddetta realtà aumentata. Questa integrazione con il mondo circostante ha scatenato giovanissimi e non solo a uscire nelle città e in ogni dove alla ricerca di Pokemon virtuali da catturare.

(clicca sulle immagini per ingrandire)

Se devi installare il gioco, scarica solo l’app ufficiale di Pokemon Go e controlla che la dicitura dello sviluppatore corrisponda a Niantic Inc. Per semplicità ti segnaliamo i link per scaricare il gioco UFFICIALE di Pokemon Go:

Link Google Play Store (Android) | Link App Store (Apple iOS)

 

Attenzione alle app fake

Sfruttando la popolarità e la diffusione di questo gioco, stanno però nascendo altrettante applicazioni fake che promettono agevolazioni, trucchi, aiuti per il gioco, etc… ed è proprio qui che si insinuano i rischi per la sicurezza.

Abbiamo ricevuto segnalazioni su tre app malevole, presenti su Google Play Store. Si chiamano Pokemon Go Ultimate, Guide & Cheats for Pokemon Go e Install Pokemongo le tre app false scoperte dagli esperti di ESET, azienda leader nella produzione di software per la sicurezza digitale. La prima delle tre celava al suo interno un malware che portava al blocco del telefono. Mentre le altre due app, appartenenti alla famiglia degli scareware, inducevano le vittime a pagre per falsi servizi quali potenziamenti o aiuti per il gioco. Fortunatamente queste false app non sono rimaste a lungo su Google Play e sono state prontamente rimosse dopo la segnalazione di ESET.

Evita anche tutti quei siti o app che promettono “coins free” da utilizzare nel gioco. Pokemon Go infatti prevede acquisti in-app, pagabili tramite valuta reale o virtuale, chiamata in quest’ultimo caso PokeCoins. I siti che promettono PokeCoins free attraverso tool appositi, nascondono in realtà sondaggi o servizi a pagamento o in abbonamento, con i quali i truffatori percepisco dei compensi.

Ti invitiamo quindi alla massima attenzione quando installi nuove app. A tal proposito, ti segnaliamo alcune regole di base per la sicurezza:

  • scarica le app sempre e solo da fonti attendibili. Passa per gli store ufficiali (Google Play Store e Apple App Store), anche se come visto non ti mette totalmente al riparo da possibili insidie.
  • controlla e leggi le recensioni dei clienti, in particolare quelle negative o più critiche, che potrebbero svelare i problemi. Quelle positive all’inizio potrebbero essere inserite appositamente dagli sviluppatori.
  • controlla il nome dello sviluppatore, attraverso una ricerca sul web, per verificare che quella che vuoi installare sia effettivamente l’app ufficiale.

E ricorda, la prevenzione è sempre la migliore arma di difesa. Occhi aperti!

Rispondi

avatar