Virus Facebook : Sei tu in questo video? Vergognati! ECCO COME RISOLVERE! Ed altre varianti: occhiali ray-ban, whatsapp versione gold, etc...

Facebook non è immune da insidie e virus. Recentemente si sta diffondendo un virus Facebook tramite messaggio privato.

Di cosa si tratta

Ti arriva un breve messaggio da un tuo contatto amico, il cui contenuto è del tipo:

Ho trovato questo video, veramente sei tu? che vergogna.

Sei tu in questo video? vergognati.

Ho trovato questo video girando su internet e mi sembri tu. che vergogna.

Oltre al testo del messaggio è presente anche un link. NON cliccare assolutamente sul link!

Virus Facebook

IN REALTA’ È UN VIRUS CHE SI DIFFONDE TRAMITE FACEBOOK!

Naturalmente il mittente è ignaro di averti inviato questo messaggio, probabilmente ti è già arrivato, si diffonde a macchia d’olio… ECCO COSA FA REALMENTE E COME PROTEGGERSI!

Se ti arriva questo tipo di messaggio e clicchi su quel link, automaticamente invierai a tutti i tuoi amici lo stesso messaggio con un altro link a tua volta. Ovviamente non ci sono video in cui ci sei tu, è solamente un altro fenomeno di social engineering.

Se hai ricevuto il messaggio, come prima cosa ti consigliamo di eliminarlo:

  • da smartphone, su messenger ad esempio, tieni premuto sul testo del messaggio, dopo di che seleziona “elimina”.
  • da PC, vai sui messaggi, seleziona “mostra tutti”; apri la conversazione del contatto incriminato, clicca sull’ingranaggio in alto, poi su “elimina messaggi”. Seleziona quindi il messaggio da eliminare e cancellalo.

Cosa fare SE HAI CLICCATO IL LINK

-consigliamo di avvertire i tuoi amici che sei stato vittima di un virus Facebook e scrivere un post in bacheca invitando a non cliccare a loro volta sul link e magari condividi questo articolo in modo che anche i tuoi amici possano capire cosa sta succedendo (per condividere puoi usare l’apposito tasto in fondo a questo articolo).

-consigliato cambiare la password di Facebook e magari controllare il pc con una scansione dell’antivirus (consigliamo Avast! Antivirus), o magari far controllare il pc ad un esperto. (c’è il rischio che sul pc vengano installati programmi indesiderati che cercano di rubare password e numeri di carte di credito, come denunciato dalle associazioni dei consumatori).

Controlla i tuoi ultimi post e messaggi e se vedi qualche elemento non scritto da te cancellalo e magari segnalalo a Facebook, verifica anche che non ci siano applicazioni non autorizzate da te su Facebook. (impostazioni –> applicazioni).

Cosa fare SE NON HAI CLICCATO IL LINK

Virus Facebook

-tieni sempre gli occhi aperti, non cliccare mai su link esterni a Facebook, o se vedi che stai per essere indirizzato in una pagina diversa da Facebook, torna subito indietro e chiudi tutte le schede e non installare mai app consigliate o al di fuori dal play store (vedi il nostro articolo: Malware Android: attenzione virus rilevato.)

-consigliamo anche di attivare il controllo tag di facebook nel tuo diario, come segue:

Clicca sulla freccia in alto a destra in qualsiasi pagina di Facebook e seleziona “Impostazioni”, sezione Diario e aggiunta di tag”:

“Vuoi controllare i POST in cui ti hanno taggato gli amici prima che vengano visualizzati sul tuo diario?”

clicca su Modifica a destra. Seleziona “Sì” nel menu a discesa

Sempre nella sezione Diario e aggiunta di tag”, più in basso:

“Vuoi controllare i TAG aggiunti dalle persone ai tuoi post prima che siano visibili su Facebook?”

clicca su Modifica a destra. Seleziona “Sì” nel menu a discesa.

ALTRE VARIANTI di Virus Facebook

Ci sono altre varianti di virus Facebook, che si ripropongono ciclicamente. Tra queste segnaliamo:

Virus degli occhiali ray-ban: se accetti di partecipare ad un ipotetico evento di beneficenza per pubblicizzare occhiali scontatissimi, sempre su Facebook, verranno automaticamente invitati tutti i tuoi amici. In realtà cerca solo di carpire informazioni personali di tutti gli utenti invitati. Da evitare assolutamente! E per di più si rischia di essere reindirizzati ad un sito di vendita che non è altro che una truffa, se si procede all’acquisto si rischia di buttare soldi e di ricevere addebiti indesiderati sulla carta di credito.

virus Facebook ray-ban

Una variante di questo virus è formata da un banner che pubblicizza un sito web con gli occhialli del suddetto marchio a prezzi stracciati.

Ovviamente si tratta di uno store falso con il solo scopo di attirare potenziali clienti e truffarli. Non cliccare assolutamente sul banner, o pubblicherai a tua insuputa il banner sulle bacheche dei tuoi amici.

 

Whatsapp versione gold: promette di aggiornare Whatsapp ad una versione Vip che permetterebbe di inviare 100 foto contemporaneamente o di cancellare i messaggi una volta spediti… ma in realtà cerca solamente di installare un virus negli smartphone android.

Quindi massima attenzione e come sempre ricordiamo che la prevenzione è la migliore difesa!

Vuoi scoprire su cosa si basa il social engineering e le relative tecniche utilizzate? Ti segnaliamo il seguente libro: L’arte dell’inganno. I consigli dell’hacker più famoso del mondo. Testo utile a tutti per capire le dinamiche su cui fanno leva i truffatori e come imparare a difendersi.

Rispondi

avatar