Dovrei rispondere? L’App che blocca il telemarketing L'App gratuita che ti libera da telefonate pubblicitarie e call center invadenti.

Telemarketing, vendite telefoniche e chiamate dai call center, rappresentano un vero e proprio incubo per milioni di utenze telefoniche. Un tempo bersaglio dei soli numeri fissi, recentemente queste telefonate sono sempre più frequenti anche sulle numerazioni mobili.

App dovrei rispondere

Se sei stufo di ricevere queste chiamate sul tuo Smartphone, questo articolo fa per te!

Dovrei rispondere?

Questa domanda sicuramente ti sarà venuta in mente ogni volta che ricevi una chiamata anonima o da un numero che non conosci. Molti si limitano semplicemente a non rispondere ai numeri anonimi o che non hanno in rubrica, ma potrebbe trattarsi di una telefonata importante o di lavoro e quindi di solito si è costretti a rispondere.

Il problema nasce quando chi chiama è un operatore di un call center, che spesso con insistenza e arroganza cerca di venderci prodotti e servizi non richiesti.

Ma non si parla solo pubblicità e seccature varie, ma anche di vere e proprie truffe. Ecco un esempio recente, diffuso anche dalla polizia tramite i social:

La vittima riceve una chiamata con numero nazionale con prefisso 02 di Milano. Aperta la chiamata, cade immediatamente la linea. A questo punto è istintivo provare a richiamare il numero (che sembra un comune numero nazionale) per accertarsi di chi ci stava chiamando. Richiamato il numero, la vittima non riceve risposta, ma il credito a sua insaputa diminuisce rapidamente. Si tratta infatti di numerazioni a pagamento e quindi al di fuori dei piani tariffari. Questo è possibile attraverso operazioni di Spoofing telefonico, gestite automaticamente da software o bot specifici, programmati per questo tipo di truffa.

Fortunatamente almeno su Smartphone, la tecnologia ci aiuta, grazie ad app che permettono di filtrare, riconoscere e bloccare le chiamate indesiderate.

App Dovrei Rispondere

L’app che ti libera dai call center invadenti

L’app di cui ti parliamo si chiama Dovrei rispondere?, traduzione in italiano del nome originale Should I Answer? È gratuita ed è realizzata dalla Mister Group s.r.o.

Il funzionamento dell’app è molto semplice. Una volta installata, si affianca al dialer del telefono e monitorizza le chiamate in ingresso e in uscita. L’app sfrutta un proprio database in cui sono memorizzate le numerazioni identificate come telemarketing. Gli stessi utenti possono contribuire ad aggiornare e giudicare le telefonate ricevute, con tanto di recensione o commenti. In questo modo la banca dati è costantemente aggiornata.

Tra le principali caratteristiche:

  • Visualizza in tempo reale il giudizio del numero che ti sta chiamando
  • Puoi decidere di escludere dall’analisi i numeri memorizzati in rubrica
  • Utilizza un database off line, quindi per il funzionamento non è necessaria la connessione dati
  • Puoi consultare il database con le numerazioni presenti e i giudizi degli utenti
  • Puoi aggiungere rapidamente la tua valutazione sui numeri che ti hanno chiamato

Quando arriva una chiamata, oltre alla classica schermata del dialer, appare in tempo reale l’interfaccia dell’app con la classificazione del numero. La schermata che compare può essere spostata a piacimento, in modo da posizionarla al meglio.

Il numero può essere classificato come:

Positivo – numeri che abbiamo in rubrica o numeri giudicati sicuri
Neutro – numeri con valutazione ne positiva ne negativa
Negativo – numero contrassegnato come molesto, appartenente a call center e telemarketig
Sconosciuto – numero che non hai in rubrica e che non risulta nel database

Tramite le numerose impostazioni dell’app è possibile poi filtrare o bloccare le chiamate in arrivo da numeri anonimi, indesiderati, etc.

Tra le varie possibilità di blocco ad esempio:

  • Permette di bloccare le chiamate in arrivo da numeri stranieri, anonimi o nascosti
  • Permette di bloccare le chiamate in uscita verso numeri internazionali o a pagamento
  • Permette di bloccare le chiamate sia in ingresso che in uscita dai numeri con giudizi negativi
  • Permette di creare la tua personale lista di blocco
  • Permette di bloccare tutti i numeri che non sono memorizzati in rubrica

Conclusioni

Abbiamo testato l’app e al momento sembra funzionare a dovere. Nel nostro caso abbiamo deciso di mostrare l’avviso escludendo i numeri sicuri e presenti in rubrica, in modo da rendere l’utilizzo del’app del tutto indolore. L’app inoltre sembra non avere effetti sull’autonomia e sulle risorse del telefono, entrando in azione solo nel momento delle chiamate.

Assolutamente consigliata se vuoi liberarti dalle fastidiose telefonate dei call center.

Dovrei rispondere? al momento è disponibile solo per Android. Per ulteriori informazioni e per scaricare l’app, cercala all’interno del Play Store o segui questo link.

Esistono comunque altre app simili: un’alternativa ad esempio è TrueCaller, disponibile anche per iOS e Windows Phone.

Devi comprare un nuovo smartphone?

Ti segnaliamo i seguenti smartphone Android di fascia media:

Huawei P9 Lite: Link al prodotto su Amazon.it

Samsung  Galaxy A5 (2016): Link al prodotto su Amazon.it

4
Rispondi

avatar
2 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
PippoCD BlogJoe713 Recent comment authors
Più nuovi Più vecchi Più votati
Joe
Guest
Joe

Da qualche giorno sembra non funzioni più.
La uso da mesi, ma un paio di giorni fa ho notato che qualche numero “passava”, facendo diverse prove (su 4 dispositivi diversi dove è installato, e dove prima funzionava su tutti) ora non funziona su nessuno.
Non mostra nemmeno il layout sopra le chiamate, e tornando all app mi dice che la protezione non era attiva, sotto il numero che invece doveva bloccare.
Qualcuno potrebbe constatare ?
Grazie.

713
Guest
713

Fantastico… di contro immagino che un’app del genere richieda come autorizzazioni “identità”, “acquisti in app” (se vuole altro), “rete”, …
E così non ho più voglia di provarla! 🙂