Blu-Ray per tutti Masterizzatori Blu-Ray esterni a confronto!

Masterizzatori Blu-Ray esterni a confronto: Samsung SE-506CB vs. LG BE14NU40.

Il formato Blu-Ray negli ultimi anni si sta imponendo sempre maggiormente sul mercato, non solo in ambito video/entertainment ma anche nell’utenza pc, dove grazie alla elevata capacità dei supporti BD (Blu-Ray Disc), consente di archiviare con semplicità grandi quantità di dati.

Abbiamo preso in considerazione due tra i masterizzatori Blu-Ray esterni presenti sul mercato dall’ottimo rapporto qualità prezzo, che ben si adattano alle esigenze dell’utente medio. Vediamo nel dettaglio queste due soluzioni.

Samsung SE-506CB

admin-ajax.php

Il Samsung SE-506CB rappresenta la terza serie dei masterizzatori Blu-Ray SE-506 di Samsung. Il design compatto e sobrio, riprende le linee delle serie precedenti, risultando gradevole e funzionale. Autoalimentato con connessione USB 2.0, come il resto dei masterizzatori Blu-Ray supporta la scrittura anche su CD e DVD. Compatibile con le ultime versioni di Microsoft Windows e Mac OSX, viene commercializzato con incluso il software Blu-Ray Disc Advisor di Samsung (solo per Windows, in ambiente Mac si dovrà utilizzare software di terze parti).

Link acquisto Amazon.it

LG BE14NU40

Il masterizzatore LG BE14NU40, si presenta in un case molto solido e resistente, ma al tempo stesso elegante. A differenza del Samsung, qui la connessione USB è di tipo 3.0, ed in dotazione oltre al cavo USB è incluso apposito alimentatore esterno, molto utile per evitare di impegnare 2 porte USB per alimentare il dispositivo. Anche in questo caso è garantita la massima compatibilità con i formati CD, DVD e Blu-Ray Disc. Analogamente al Samsung può essere utilizzato sia in ambiente Windows che Mac OSX.

 

 

admin-ajax.php2

Link acquisto Amazon.it

Dalle nostre prove sul campo, i due masterizzatori si sono comportati ottimamente, portando a termine tutte le operazioni di scrittura senza errori o incertezze. La soluzione di LG grazie anche al supporto USB 3.0 risulta leggermente più veloce se connessa alle corrispondenti porte. A favore del Samsung peso e dimensioni più contenute.

Da segnalare per i due masterizzatori il supporto del formato M-DISC, i cui dischi ottici garantiscono una durata potenzialmente eterna.

Samsung SE-506CB

Ultra portatile e leggero

Non necessità di alimentatore esterno a corrente

 Interfaccia USB 2.0, scrive comunque un BD-R in meno di mezz’ora

 Richiede una seconda porta USB collegata durante l’uso

 Cavi di collegamento non molto lunghi

LG BE14NU40

Solo una porta USB necessaria

Interfaccia USB 3.0 (più veloce)

 Ingombrante e non pratico per il trasporto

 Necessita di alimentatore esterno a corrente

 

Il costo dei BD-R (Blu-Ray Disc Recordable) è sceso notevolmente negli ultimi mesi, ed ora sono disponibili ad un prezzo inferiore ad 1 Euro/pz. – Se devi acqistare dei BD-R, PippoCD consiglia il seguente pack da 25, disponibile ad un prezzo concorrenziale su Amazon.it: Verbatim BD-R 25 pz.

In conclusione entrambi rappresentano un’ottima scelta per chi è alla ricerca di un buon masterizzatore esterno Blu-Ray.

PippoCD consiglia il Samsung per chi possiede un portatile con una buona dotazione di porte USB, oppure l’LG per chi lo posiziona comodamente a casa, volendo anche collegato stabilmente ad un pc fisso.

Samsung SE-506CB – Link acquisto Amazon.it

LG BE14NU40 – Link acquisto Amazon.it

Rispondi

avatar