Whatsapp Web vs Facebook Messenger Web I migliori servizi di instant messaging anche su PC tramite browser web.

Whatsapp Web vs Facebook Messenger Web: i due servizi di messaggistica più diffusi (Whatsapp e Facebook Messenger) hanno implementato la possibilità di utilizzo su PC tramite browser Web. Ovviamente parliamo di programmi di messaggistica anche detti instant messaging, che hanno soppiantato gli SMS, sempre meno utilizzati.

WhatsApp Web vs Facebook Messenger

Tablet e smartphone sono comodissimi per chattare in mobilità… ma volete mettere la comodità di stare davanti al PC e utilizzare la vostra chat preferita con tastiera fisica?!?

Confrontiamo dunque i due servizi più utilizzati: Whatsapp e Facebook Messenger, nelle loro versioni Web.

Quale dei due è il migliore e quali sono le differenze?

Whatsapp Web

Ricordiamo che Whatsapp è una delle app di messaggistica più diffuse e probabilmente la più usata:

– Supporta Android, iOS e Windows Phone

Dopo il primo anno gratuito, il costo è di 0,89 € all’anno  GRATIS

– È legata strettamente al numero telefonico

Cos’è Whatsapp Web e a cosa serve?

Con gli ultimi aggiornamenti, Whatsapp ha introdotto la possibilità di utilizzare il servizio anche su PC, tramite il browser web.

WhatsApp Web

Per accedere a Whatsapp Web segui le seguenti istruzioni:

1. Lancia l’app Whatsapp sul tuo dispositivo mobile

2. Seleziona “Whatsapp Web” dal MENU (si apre un lettore di codici a barre)

3. Dal browser del tuo PC, apri la seguente pagina:  https://web.whatsapp.com

4. Scansiona il codice a barre (codice QR) che compare sullo schermo del PC con la fotocamera del tuo dispositivo mobile.

Fatto questo comparirà l’interfaccia di Whatsapp, esattamente identica e sincronizzata istantaneamente con l’app sul tuo smartphone. Potrai quindi iniziare ad inviare e ricevere messaggi direttamente tramite il PC.

Nota: Ovviamente resta inteso che il servizio sfrutta il dispositivo mobile per l’invio e la ricezione dei messaggi. Whatsapp Web non è una applicazione “stand-alone” ma può funzionare solo in abbinamento con l’app di Whatsapp installata e in esecuzione sul tuo dispositivo. L’interfaccia Web è semplicemente una modalità aggiuntiva che ti permette di usare Whatsapp tramite il PC, con la comodità della scrittura tramite tastiera fisica; può essere molto utile ad esempio se trascorri molte ore al PC.

Aggiornamento: Jan Koum, fondatore di WhatsApp, ha annunciato che l’azienda ha deciso di eliminare l’abbonamento annuale (che era pari a 0,89 Euro all’anno) e quindi da ora in poi sarà gratuito per tutti. Leggi il comunicato sul Blog ufficiale WhatsApp.

Facebook Messenger

Messenger è un app di messaggistica istantanea, nata come funzionalità di Facebook. Inizialmente infatti lo scambio di messaggi sul popolare social network, avveniva all’interno dell’app di Facebook. Successivamente nei dispositivi mobili la gestione dei messaggi in Facebook è stata separata e affidata appunto a Facebook Messenger. Rimane ovviamente un forte legame tra le due app, che risultano perfettamente integrate.

Tra le caratteristiche di Messenger:

– Supporta Android, iOS e Windows Phone.

– È completamente gratuita.

– NON è legata strettamente al numero telefonico (anche se richiesto si può evitare di inserirlo, in quanto non necessario per il funzionamento se utilizzi Facebook).

– È collegato all’account di Facebook, ma può essere utilizzato anche se non hai un account sul social. Nota: la registrazione a Messenger può avvenire in due modi: login tramite credenziali Facebook (email e password) oppure se non hai un account sul social, poi accedere attraverso l’associazione al numero di telefono.

Cos’è Facebook Messenger Web e a cosa serve?

Recentemente anche per Messenger esiste la possibilità di utilizzare un’interfaccia web specifica, simile a quella vista su Whatsapp.

Facebook Messenger Web

Per accedere:

1. Dal browser del tuo PC, apri la seguente pagina: https://www.messenger.com

2. Accedi con Username e Password del tuo account Facebook

Nota: Se hai già fatto il login a Facebook, o utilizzi il browser con la pagina Facebook aperta, accedendo all’indirizzo messenger.com, automaticamente visualizzerai le conversazioni senza necessità di rifare il login.

Nel Febbraio 2014 Facebook ha acquistato WhatsApp alla notevole cifra di 19 miliardi di dollari. Come dichiarato all’indomani dell’operazione e come confermato tutt’ora, i due servizi continueranno a rimanere separati e indipendenti. Quindi nessun timore, almeno per il momento potrai continuare a utilizzare il servizio che più preferisci.

Differenze e caratteristiche

Vediamo quali sono le caratteristiche principali e le differenze tra Whatsapp Web e Facebook Messenger Web:

Whatsapp / Whatsapp Web

– È collegato al numero di telefono

Ha un costo annuo di 0,89 € È Gratis

– Possibilità di fare chiamate vocali

– Si possono allegare foto e video (massimo 10 alla volta)

– Si può mettere in silenzioso le singole conversazioni

Facebook Messenger / Messenger Web

– Si accede con email e password di Facebook (o in alternativa con numero di telefono)

– È gratis

– Possibilità di fare chiamate vocali e videochiamate

– Si possono allegare foto e video e scattare foto live al momento (nell’invio tramite trascinamento dei file con il mouse, fai attenzione a quando rilasci le foto per non inviarle ad altri destinatari)

– È possibile disattivare le notifiche per ogni conversazione

– Con Messenger puoi rivedere le foto condivise anche se sono state cancellate dallo smartphone (rimangono salvate nel cloud di Facebook)

Con entrambi i servizi (Whatsapp Web e Facebook Messenger Web), è possibile ricevere notifiche desktop (per ora abbiamo verificato il funzionamento con Mozilla Firefox e Google Chrome). È necessario che il browser sia aperto, con scheda aperta su Whatsapp Web e Messenger Web, anche se non necessariamente attiva in quel momento. Quando arriva una notifica, comparirà in basso l’anteprima del messaggio, come visibile nel capture seguente nel caso di messenger:

notifiche desktop facebook messenger

Come considerazione finale vogliamo sottolineare che entrambe le versioni desktop dei due servizi di messaggistica sono valide alternative alle App per smartphone, potendo però sfruttare le comodità di un PC, e sicuramente sono in piena evoluzione.

Le due piattaforme, come visto, hanno caratteristiche diverse seppur simili. Quindi, quale utilizzare? Ovviamente la scelta ricade in quella più diffusa tra i tuoi amici o gruppo di lavoro… o perchè no, utilizzale entrambe! 😉

2
Rispondi

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
PippoCD Blog713 Recent comment authors
Più nuovi Più vecchi Più votati
713
Guest
713

Una volta c’era msn e tutti avevano msn. Per carità: virus a palla, programma obbrobrioso con riconoscimento delle webcam da far ridere ma almeno era msn. Tutti erano lì e ci si divertiva anche con una partita collettiva a uno oppure sfottendo i vari bot… Oggi c’è chi ha skype, chi ha whatsapp, chi ha telegram, chi ha facebook e uno deve letteralmente sparpagliare in giro i propri dati personali come acqua per far contenti tutti. Io ho skype e basta dopo che ho visto che alla mia fidanzata con whatsapp le sono arrivate le peggio stupidaggini a Natale oltre… Continua...